Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:CECINA15°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 18 aprile 2023 ore 15:19

Al via lo sportello unico per l'edilizia

Il portale consentirà la presentazione delle pratiche edilizie attraverso l’identificazione del professionista. Incontro illustrativo all'auditorium



CECINA — Aperto lo sportello telematico per l’edilizia del Comune di Cecina. 

“Lo sportello unico per l’edilizia è uno strumento di semplificazione e trasparenza. - ha dichiarato in apertura l’Assessore all’edilizia privata Paola Bernardo - Il portale consentirà la presentazione delle pratiche edilizie attraverso l’identificazione del professionista. Inoltre, il sistema sarà l’unico strumento utilizzabile nel corso di tutta l’istruttoria della pratica, permettendo ai professionisti e ai cittadini di accedere ai documenti e seguirne l’andamento. Sono entusiasta nel dire che questo nuovo sportello sarà un importante passo in avanti non solo per l’Amministrazione, ma anche per i cittadini”. 

“Questo è il passaggio finale del processo di informatizzazione che abbiamo in corso da un po’ di tempo. - ha proseguito il dirigente Paolo Danti – Il rapporto con i professionisti è l’elemento fondamentale, a questo proposito infatti, nella giornata di giovedì 20 Aprile abbiamo programmato un incontro illustrativo riservato ai professionisti presso l’Auditorium di via Verdi. L’obiettivo dello sportello unico per l’edilizia è quello di sostituire completamente la documentazione cartacea”. 

“Quando si spostano i servizi in rete i timori più significativi sono rivolti alla sicurezza informatica, per cui si deve utilizzare software ben strutturati, proprio al fine di garantire la sicurezza dei dati. - ha dichiarato il responsabile dei Sistemi Informativi Informazione Comunicazione Digitale Gabriele Bibbiani - Inoltre un altro aspetto non meno importante è quello della semplicità, perché se da una parte ci rivolgiamo ai professionisti, quindi a persone abituate ad utilizzare sistemi complessi, dall’altra ci si rivolge anche ai cittadini per cui la semplicità e la chiarezza devono essere elementi fondanti. L’Amministrazione Comunale, come ulteriore supporto, ha attivato un Help Desk online per aiutare chi per la prima volta si appresterà a presentare pratiche online, guidando l’utilizzatore passaggio dopo passaggio alla risoluzione dei problemi”.

"Si tratta di un sito moderno, sviluppato con le recenti tecniche di programmazione, - ha proseguito l’addetto all’ufficio sicurezza informatica Marco Palomba - che consentirà ai professionisti di autenticarsi comodamente con i metodi di identificazione imposti dalla legge, ovvero tramite Spid, Cns, Cie. Il sistema inoltre è integrato con i database dell’anagrafe e del protocollo, così quando il tecnico presenterà la pratica attraverso il portale, avrà la certezza della sua effettiva registrazione tramite il numero di registrazione e il numero di protocollo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno