Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:CECINA13°20°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 09 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità lunedì 16 novembre 2015 ore 08:30

"Il progetto della Piana degli Ulivi fa schifo"

Il fotografo Oliviero Toscani dai microfoni di Radio Radicale tuona contro il progetto di edificazione tra Castagneto e Donoratico



CASTAGNETO CARDUCCI — "Questo progetto fa schifo, ma è mai possibile che non ci si accorga dei tanti danni che sono già stati fatti in quella zona? Non c'è bisogno di un'edificazione simile, squalificante per il territorio. L'architettura è un'azione culturale, mentre questo progetto appartiene alla mediocrità che ha rovinato l'Italia. So che il Sindaco di Castagneto è sensibile e intelligente, spero di averle messo una pulce nell'orecchio e che ci ripensi, o passerà alla storia per avere rovinato il territorio. La responsabilità è sua". Queste le parole pronunciate da Oliviero Toscani a Radio Radicale contro l’amministrazione  di Castagneto Carducci "colpevole di portare avanti un scempio architettonico in zona Piana degli Ulivi".

Il progetto, il cui iter è iniziato anni fa, prevede che vengano "estirpati oltre 100 ulivi da una zona di assoluto pregio paesaggistico, per costruire decine e decine di villette a schiera e il nuovo palazzo comunale".

Il noto fotografo cura la trasmissione ‘Fatto in Italia’ insieme a Nicolas Ballario su temi relativi a paesaggio e architettura, ed è andata in onda ieri, domenica 15, alle 15,30.  Alla rubrica anno partecipato il Sindaco Sandra Scarpellini e il Consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle Manrico Micheletti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattata la denuncia dei carabinieri forestali dopo aver trovato gli animali morti all'interno di sacchi neri pronti per essere gettati nel cassonetto
Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità