Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:13 METEO:CECINA21°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 25 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, il video del crollo del palazzo di dodici piani

Attualità martedì 04 luglio 2017 ore 15:30

Un altro Comune chiude i rubinetti

Il sindaco Fedeli ha emesso un'ordinanza per l'uso razionale dell'acqua potabile nel perdurante periodo di siccità



BIBBONA — A seguito della scarsità delle precipitazioni e delle criticità più volte riscontrate nell’approvvigionamento idrico durante il periodo estivo, il sindaco di Bibbona, Massimo Fedeli, ha firmato l’ordinanza con la quale si vieta, su tutto il territorio comunale, di usare l’acqua potabile proveniente dagli acquedotti urbani e rurali per scopi diversi da quelli igienico-domestici, fino a revoca e/o cessata necessità

L’ordinanza ribadisce il divieto di fare uso dell’acqua potabile per il riempimento di piscine o innaffiamento di parchi, giardini e orti, ad esclusione di parchi e giardini pubblici per i quali l’Area Lavori pubblici del Comune è obbligata a limitare al minimo l’utilizzo di
acqua potabile, riducendo le annaffiature all’indispensabile e utilizzare, per tale scopo, fonti non provenienti dal civico acquedotto. L’ordinanza, inoltre, invita la cittadinanza a limitare il consumo di acqua potabile al minimo indispensabile e a non lasciare aperte, al termine dell’uso, le fontanelle pubbliche al fine di evitare inutili sprechi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il report della Regione segnala 4 tamponi positivi in più in provincia di Livorno. Fermi i decessi collegabili al Covid
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità