QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 5° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 21 febbraio 2020

Cronaca giovedì 23 gennaio 2020 ore 19:47

Tifoso denunciato per aver acceso fumogeno

L'episodio al momento del raddoppio del Piombino nei confronti del Cecina. Il tifoso ha provato a mimetizzarsi, senza successo



BIBBONA — Un tifoso del Piombino è stato segnalato all'autorità giudiziaria per aver acceso un fumogeno durante la partita tra Cecina e Piombino, disputata domenica 19 gennaio a Bibbona (lo stadio di Cecina è ancora inagibile).

L'accensione della candela fumogena è avvenuta al 20’ del secondo tempo, in occasione del raddoppio dell’Atletico Piombino. La polizia ha spiegato che il gesto del tifoso ha creato "concreto pericolo per l’incolumità e la sicurezza pubblica".

Il tifoso ha cercato di cambiarsi di abbigliamento per non farsi riconoscere ma, grazie alle precise riprese videografiche della Scientifica del Commissariato, è stato individuato.

Deve ora rispondere riguardo all’utilizzo dei pericolosi artifizi pirotecnici in un luogo dove si svolgono manifestazioni sportive.

Il tifoso è stato anche denunciato per la mancata esibizione alla polizia giudiziaria del permesso di soggiorno e di un documento valido per l’identificazione e sanzionato per manifesta ubriachezza.



Tag

Demolizione Vele Scampia, le spettacolari immagini dall'alto

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni