QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 12°23° 
Domani 12°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 15 ottobre 2018

Attualità mercoledì 10 ottobre 2018 ore 09:02

Arriva il metano a Marina di Bibbona

Arriva il metano a Marina di Bibbona, tutto pronto per gli allacci. Si tratta di un risultato storico per la frazione bibbonese



BIBBONA — La rete del metano è ormai una realtà a Marina di Bibbona. La società che ha effettuato la metanizzazione della frazione, la 2i Rete Gas Spa ha comunicato la messa in gas di Marina: il passo successivo sarà quello di provvedere all’operazione di allacciamento alla rete, per la quale è prevista una speciale promozione.

Pronta, infatti, la campagna promozionale con la quale s’informeranno i proprietari delle utenze, domestiche e non, e degli edifici raggiunti dalla nuova distribuzione che il contributo di allacciamento è ridotto, passando da 320,07 a 180,00 euro da applicare per qualsiasi portata/pressione/misuratore comprensivo di presa e tubazioni interrate/aeree fino a 10 metri.

L’iniziativa, con decorrenza dal 1 ottobre, sarà valida esclusivamente sul territorio delle località interessate dall’estensione della rete del metano e fino al 30 settembre 2019.

“Si tratta di un risultato che si potrebbe definire ‘storico’ per Marina di Bibbona, frazione da sempre priva di una rete gas. Dopo anni di interlocuzioni infruttuose, l’attuale Amministrazione comunale – ha sottolineato il Sindaco, Massimo Fedeli – è riuscita a dotare la frazione di Marina della rete del metano, un’infrastruttura che consentirà un salto qualitativo della vita di residenti, proprietari di seconde case nonché di attività commerciali. Ringrazio personalmente la società che ha effettuato i lavori nei termini e tempi previsti e i miei collaboratori, che hanno seguito personalmente gli stati di avanzamento”.

Un’infrastruttura capace di avere risvolti positivi anche da un punto di vista turistico poiché permetterà agli operatori del settore di offrire maggiori servizi, sia a livello qualitativo che quantitativo.  



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità