Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:CECINA17°25°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Attualità giovedì 07 maggio 2015 ore 17:28

Un fazzoletto bianco per i 193 della Smith

Domani la Regione sarà a Palazzo dei Priori per un sopralluogo nella saletta che ospiterà i funzionari. La sera consiglio comunale aperto



VOLTERRA — Un fazzoletto bianco alle finestre per esprimere solidarietà ai lavoratori della Smith Bits di Saline di Volterra che rischiano il posto. Proprio come quelli che sventolavano i bambini della scuola del paese durante la grande manifestazione delle scorso 30 aprile in cui fecero commuovere il corteo di 2mila persone . A lanciare l’appello a tutti i cittadini della Valle del Cecina è il sindaco di Volterra Marco Buselli: l’invito è di lasciare questo simbolo di solidarietà alle finestre "fino a che non si risolverà la situazione". "Un fazzoletto bianco - spiega - perché è il segno con cui bambini hanno salutato la manifestazione a difesa della Smith e della possibilità di continuare a vivere su questo territorio". 

Intanto domattina, venerdì 8 maggio, a Volterra funzionari della Regione Toscana effettueranno un sopralluogo sul locale messo a disposizione dall’amministrazione comunale per trasferire in città la sede dell’ufficio di presidenza. La saletta è quella dei gruppi consiliari a Palazzo dei Priori che hanno dato la loro disponibilità a concedere questo spazio alla Regione: da qui seguirà le vertenze della Smith di Saline e della People Care di Guasticce.
E domani sera alle 21,15 al Teatro Persio Flacco si svolgerà il Consiglio comunale aperto sulla vicenda. Unico punto all’ordine del giorno “Il Territorio unito dice NO alla chiusura della Smith, un colpo mortale per l'intera Valle del Cecina”. Sarà presente l'assessore alle attività produttive della Regione Toscana Gianfranco Simoncini. Non mancheranno certo i lavoratori, che si riuniranno nel pomeriggio per una assemblea e che hanno indetto uno sciopero per domani sera in modo da permettere di partecipare anche chi è in turno in fabbrica. 
Si annuncia, dunque, un consiglio molto partecipato da cittadini, istituzioni e potici: hanno assicurato la loro presenza i sindaci del territorio, ma anche molti candidati alle regionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi positivi al Covid-19 accertati in Toscana nelle ultime 24 ore sono 1.476 su 12.562 tamponi effettuati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità