Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:27 METEO:CECINA15°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 14 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Johnson&Johnson, l'immunologa Viola: «Nessun trambusto. Nessun caso sugli over 60»

Lavoro mercoledì 17 aprile 2019 ore 19:45

Sanità, Fp-Cgil ottiene l'accordo assunzioni

Rientra lo stato di agitazione annunciato nelle scorse settimane per le questioni legate alla situazione dei reparti di Piombino e Cecina



PIOMBINO — Fp-Cgil provincia di Livorno e Asl hanno siglato un'intesa che chiude lo stato d'agitazione aperto nelle settimane scorse dalla categoria.

"Per quanto riguarda il dipartimento infermieristico e ostetrico di Cecina e Piombino - ha riferito il sindacato in una nota a firma di Simone Assirelli della segreteria generale Fp-Cgil provincia di Livorno - si prevede l'assunzione di 8 Oss: 4 per il presidio piombinese, 2 per il presidio di Cecina, 1 per il reparto di riabilitazione di Campiglia e 1 per l'ospedale di comunità di Piombino. Si prevede, inoltre, l'assunzione a tempo determinato di 7 infermieri a Piombino e di 3 a Cecina. Sia a Cecina che a Piombino verranno inoltre impiegati altri 2 interinali.

L'intesa prevede anche che nelle zone disagiate i contratti a tempo determinato, ove possibile, abbiano una durata triennale onde garantire maggior stabilità. Nell'accordo - proseguono - si prevede anche che l'assistenza domiciliare integrata sarà garantita in entrambi i territori anche nei giorni festivi rimodulando le attività infermieristiche programmate nella settimana.

L'intesa riguarda anche il dipartimento delle professioni tecnico sanitarie della prevenzione e della riabilitazione: 2 le stabilizzazioni previste su Cecina. Per quanto riguarda il periodo estivo, l'Asl si impegna a potenziare per entrambi i territori il personale del pronto soccorso attraverso il ricorso a infermiei e Oss interinali. L'Asl ha inoltre reso noto che per l'estate verrà ripristinata la guardia medica attiva.

Novità anche in tema di assistenza domiciliare integrata: Piombino potrà disporre di nuove auto, così come San Vincenzo, Venturina e Monteverdi Marittimo. Stesso discorso per quanto riguarda i servizi di psichiatria di Piombino.

Ogni 6 mesi le parti si incontreranno per verificare la corretta attuazione dell'intesa. La Fp-Cgil, alla luce degli impegni presi dall'Asl, dichiara chiuso lo stato d'agitazione per quanto riguarda il personale del comparto. Rimane invece aperta la vertenza sulla dirigenza per le quali le parti si incontreranno entro il prossimo 15 Maggio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una segnalazione ha fatto intervenire la Polizia Municipale che ha sorpreso l'uomo con le buste della spesa. E' scattata la denuncia
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità