Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:CECINA22°26°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 18 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Eitan Biran, parla il nonno paterno: «Un giorno mi dirà 'hai fatto tutto il possibile per salvarmi'»

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 22:55

Tetti pericolanti nella piazza del paese

Il vento forte si è abbattuto anche sui colli marittimi pisani. A Riparbella i maggiori disagi dove i vigili del fuoco hanno lavorato a lungo



RIPARBELLA — Dalle 5 di questa mattina operai e tecnici del Comune a lavoro insieme a Protezione Civile e vigili del fuoco per tamponare e mettere in sicurezza le situazioni critiche causate dal forte vento che ha colpito anche il Riparbella.
In particolare, una squadra dei vigili del fuoco di Saline di Volterra ha dovuto liberare via del commercio che collega Riparbella con Castellina Marittima per la caduta di un albero.

Numerose le segnalazioni dei cittadini a Riparbella e nel territorio circostante, soprattutto per caduta di rami e piante lungo le strade, pali del telefono danneggiati, caduta tegole dai tetti.
Nel centro storico di Riparbella la situazione più grave si è avuta in Piazza Matteotti dove i Vigili del Fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza alcuni tetti danneggiati.
I sopralluoghi nel territorio sono durati tutta la giornata.

(foto e fonte: Pagina Facebook Riparbella Democratica)

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno si contato 36 nuovi casi accertati nelle ultime 24 ore. In Toscana, 435 i nuovi contagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Politica