QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 15°18° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 21 settembre 2019

Attualità lunedì 09 settembre 2019 ore 13:38

Villa Mirabello restaurata grazie alla tv

Presentazione alla cittadinanza del format televisivo "The italian job" che vedrà gareggiare architetti e restauratori per il recupero dell'immobile



ROSIGNANO MARITTIMO — Mercoledì 11 settembre, alle ore 21 presso l’area feste di Gabbro sarà presentato alla cittadinanza il format televisivo “The italian job”, competition show prodotto dalla statunitense Heilman Productions Llc. che vedrà architetti e restauratori gareggiare per il recupero di Villa Mirabello.

Infatti, il Comune di Rosignano Marittimo nel marzo scorso ha sottoscritto un contratto con la società di produzione televisiva Heilman Productions Llc per un progetto di valorizzazione della settecentesca Villa Mirabello.

La dimora storica è stata donata al Comune negli anni ’80 del Novecento, quando ormai era ridotta in condizioni estremamente precarie e degradate. Nel 1992, grazie ad un contributo del Ministero dei Beni Culturali è stato possibile fare una parziale bonifica della struttura, consolidando i solai e bloccando il deterioramento degli affreschi, degli stucchi e dei soffitti lignei a cassettoni.

Da allora, purtroppo, l’Amministrazione comunale non ha potuto fare altri interventi di restauro per carenza di risorse proprie e i vari bandi pubblicati per la concessione e l’utilizzo economico dell’immobile da parte di privati sono andati deserti.

Fortunatamente la società statunitense Heilman Production ha recentemente manifestato il proprio interesse alla concessione della villa per realizzarvi il programma televisivo “The italian job”, un competition show basato su una gara tra restauratori per il recupero dell'immobile, in cui il vincitore otterrà il diritto di accesso alla villa per l'utilizzo, mentre il produttore ne manterrà la gestione.

Dal 9 al 18 settembre i produttori americani saranno in Italia per affrontare le questioni tecniche necessarie per lo sviluppo del format televisivo e del progetto di riqualificazione di Villa Mirabello, sottoposta a tutela da parte della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Pisa e Livorno.

Il progetto, accolto con grande entusiasmo anche da Fondazione Sistema Toscana e Italian Film Commission, mercoledì sera sarà presentato ai cittadini del Gabbro per chiedere loro collaborazione e concordare eventuali modalità di partecipazione alle riprese video.

Presso l’area feste, a partire dalle ore 21, saranno presenti il Sindaco Daniele Donati, l’Assessore al Patrimonio Alice Prinetti e la Direttrice del museo archeologico Edina Regoli, che farà una breve introduzione storica sulla Villa; a seguire Ryan & Joe Heilman illustreranno nel dettaglio il format televisivo. In caso di maltempo l’incontro si terrà a Castelnuovo della Misericordia, presso “Il Sorbetto”.

“Si tratta di un’occasione importante –dichiara il Sindaco Daniele Donati- per far conoscere a livello internazionale Gabbro e le nostre frazioni collinari, un angolo autentico di Toscana che rappresenta ancora un ideale di bellezza e armonia tra cultura e natura”. “Un’opportunità per restaurare un edificio storico di grande pregio destinato al progressivo degrado, -precisa l’assessore Alice Prinetti- che speriamo possa coinvolgere anche la cittadinanza”.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità