Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:CECINA16°21°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca lunedì 17 aprile 2023 ore 21:30

Omicidio a Vada, costituito l’ex suocero

Interrogato dal procuratore Ettore Squillace Greco e dal pm titolare delle indagini, ora si trova in carcere a Livorno



ROSIGNANO MARITTIMO — Si è costituito nella tarda mattinata di lunedì presentandosi alla stazione dei carabinieri di Rosignano Solvay l’unico indiziato dell’omicidio del 57enne Massimiliano Moneta ucciso a Vada nel pomeriggio dell’11 Aprile.

L’uomo, il suocero di Moneta, è stato trasferito a Livorno, è stato interrogato dal procuratore Ettore Squillace Greco e dal pm titolare delle indagini. Al termine delle interrogazioni, è stata notificata all’81enne una misura di custodia cautelare in carcere nella casa circondariale di Livorno.

Immediatamente dopo l’omicidio i Carabinieri, ricordiamo, avevano avviato ricerche ad ampio raggio, interessando anche altre Forze di Polizia europee, con l’ausilio di reparti speciali dell’Arma elicotteri e unità cinofile molecolari, specializzate nel seguire le tracce di persone, e le attività investigative per ricostruire l’accaduto e per individuare la posizione del principale indagato dell’omicidio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Neri: "Non possiamo dare il via libera ad un’operazione che prevede sul nostro territorio il raddoppiamento della sottostazione esistente"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità