Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:12 METEO:CECINA12°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità mercoledì 02 agosto 2023 ore 13:35

Avvistati i granchi blu a Vada

Durante alcune perlustrazioni della Polizia provinciale gli esemplari sono stati segnalati in un canale di bonifica a Vada



ROSIGNANO MARITTIMO — Lo scorso 31 Luglio, due agenti della Polizia Provinciale di Livorno, in servizio per una perlustrazione nel comune di Rosignano Marittimo, hanno avvistato alcuni esemplari di granchio blu in un canale di bonifica vicino alle spiagge bianche di Vada.

Il crostaceo, detto granchio reale blu o granchio azzurro (Callinectes sapidus) è originario delle coste atlantiche del continente americano, ma negli ultimi anni si è diffuso nel continente europeo raggiungendo anche l’Italia e la Toscana.

L’animale si nutre per lo più di gasteropodi, bivalvi, crostacei, ma anche di piccoli pesci, vermi, meduse e alghe e la loro proliferazione estremamente veloce, in particolare nell’area della laguna di Orbetello, sta suscitando vasta preoccupazione per i danni agli allevamenti ittici e alla biodiversità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tutto si è svolto online tramite un sito di e-commerce dove il malcapitato ha effettuato l'acquisto e diversi bonifici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità