comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:14 METEO:CECINA10°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 19 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini: «Alcuni responsabili mi hanno detto ‘Mi hanno promesso un ministero'»

Attualità venerdì 08 gennaio 2021 ore 19:30

Lunghe file alle Poste, chieste più aperture

Un ufficio postale (Foto di archivio)

Le lunghe file e la situazione di emergenza sanitaria in corso, il sindaco di Rosignano ha chiesto un intervento per le fazioni collinari



ROSIGNANO — Il sindaco di Rosignano Daniele Donati ha inviato una lettera a Poste Italiane Spa per chiedere una implementazione dei servizi per le frazioni collinari di Gabbro e Castelnuovo della Misericordia.

In queste ultime settimane, infatti, sono arrivate all’Amministrazione alcune lamentele da parte degli utenti in merito alla fuzionalità degli Uffici postali, con particolare riferimento a quelli delle frazioni collinari e soprattutto in merito alle lunghe file che si creano sempre più frequentemente fuori dagli uffici stessi.

Per questo, pur comprendendo le problematiche relative alla situazione di emergenza sanitaria in corso, il sindaco Donati ha sollecitato la possibilità di incrementare i giorni di apertura settimanale degli uffici e chiesto di poter incrementare anche il numero degli sportelli disponibili, laddove possibile.

Facendo seguito a quanto già richiesto lo scorso mese di Aprile, inoltre, il sindaco ha sollecitato l'istallazione, anche con possibile contributo del Comune, di un terminale Postamat nella frazione di Castelnuovo della Misericordia. Una volontà, questa, che è stata espressa anche dal Consiglio comunale che ha votato a maggioranza una specifica mozione durante una recente seduta.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Sport

Attualità