Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:CECINA23°30°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità lunedì 27 febbraio 2023 ore 16:23

Riforma del 118, "confronto con i sindaci"

L'Asl Toscana nord ovest fa sapere che la riorganizzazione sarà modulata in base alle esigenze dei vari territori attraverso un percorso di confronto



PROVINCIA DI LIVORNO — In merito alle richieste ed osservazioni da parte di alcuni sindaci del territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest sul recepimento della riforma regionale sull’armonizzazione del sistema regionale di emergenza sanitaria territoriale (delibera 1424), l’Asl attraverso una nota "ribadisce che - come per le altre tematiche oggetto di riorganizzazione – è in atto un percorso all’insegna della condivisione e della partecipazione con tutti i portatori d’interesse aziendali (stakeholder)".

"Nel caso specifico della riforma del 118, - prosegue la nota dell'Asl - come indicato anche dagli indirizzi regionali, l’Azienda sanitaria ha subito costituito un gruppo di lavoro aziendale specifico sull’Emergenza urgenza. Già lo scorso 7 febbraio è stato organizzato il primo incontro con il comitato di coordinamento per il trasporto sanitario di emergenza urgenza, alla presenza dei rappresentanti regionali delle associazioni".

"Si sono quindi svolti, nel corso di questo mese di febbraio, incontri nei singoli territori con la partecipazione dei responsabili di Zona aziendali e dei componenti delle Associazioni di volontariato e Croce Rossa che fanno parte dei tavoli locali..La bozza di piano, con le proposte tecniche specifiche che emergeranno dai tavoli territoriali con le associazioni di volontariato, sarà poi oggetto di confronto con le singole Conferenze zonali dei sindaci, che svolgono un ruolo fondamentale in questo percorso, e anche con il livello della Conferenza dei sindaci aziendale.
L’attività in corso si pone l’obiettivo di ridisegnare una sanità in grado di tenere conto delle mutate necessità dei cittadini e delle diverse esigenze dei singoli territori, rendendo il sistema più funzionale e in linea con i tempi", si conclude la nota dell'Asl.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno denunciato tre giovani che avevano affittato un piccolo appartamento dove erano stati notati strani movimenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità