Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:45 METEO:CECINA14°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Cronaca lunedì 27 ottobre 2014 ore 12:32

Le rubano 6mila euro d'oro: denunciata la nuora

Una donna si era rivolta ai Carabinieri dopo il furto: le indagini si sono concentrate sulla famiglia per scoprire che la refurtiva era a casa della fidanzata del figlio



MONTESCUDAIO — Risale al mese di settembre la denuncia di una donna, residente a Montescudaio, che sie era recata alla Stazione dei Carabinieri di Guardistallo, competente per territorio, perchè diceva di aver subito un furto presso la sua abitazione. Dalla casa della cittadina rumena erano spariti numerosi monili in oro per un valore complessivo di 6mila euro. Partiva, quindi, la denuncia contro ignoti e contemporaneamente gli uomini dell'Arma avviavano le indagini.

Secondo la vittima del furto, ignoti malviventi si erano introdotti in casa; i militari, al comando del Luogotenente Loprencipe Paolo, erano andati ad eseguire il sopralluogo e dai rilievi effettuati non risultavano, però, segni di effrazione. Insospettiti dal fatto che i ladri si fossero introdotti senza lasciare traccia,  i Carabinieri hanno ipotizzato che il furto fosse stato compiuto da qualcuno all’interno dello stessa cerchia familiare, che avrebbe potuto introdursi con facilità nell'abitazione, senza dover forzare la serratura.
Dopo aver escusso tutti membri del nucleo familiare, sono emersi numerosi indizi a carico della fidanzata di uno dei figli della donna che aveva denunciato il furto. Si tratta di una ragazza di 27 anni, C.M. le sue iniziali, anche lei rumena e residente in Bibbona. Lo scorso fine settimana, su delega dell’A.G., i Carabinieri hanno perquisito l’abitazione della nuora, dove hanno ritrovato tutta la refurtiva. La signora ha potuto così riavere il suo oro, mentre la ragazza è stata denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Livorno per il reato di furto aggravato.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In provincia di Livorno i nuovi casi di positività al Covid-19 accertate nelle ultime 24 ore sono in totale 75
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca