Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:10 METEO:CECINA11°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità venerdì 03 dicembre 2021 ore 16:45

Vento di Libeccio e mareggiate, di nuovo allerta

La Protezione civile regionale ha emesso una nuova allerta meteo con codice giallo che riguarda la costa e le isole dell'Arcipelago toscano



LIVORNO — Nel pomeriggio di domani, sabato 4 Dicembre, una nuova perturbazione porterà pioggia sulle zone settentrionali della regione e, in particolre, farà registrare un rinforzo dei venti di Libeccio e un peggioramento delle condizioni del mare. 

Per questo la sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per mareggiate valido a partire dalle 12 e fino alle 23,59 di sabato 4 Dicembre. Il mare, dal pomeriggio, tenderà ad essere agitato a nord di Piombino e altrove molto mosso. 

Prosegue fino alle 18 di oggi il codice giallo per vento con forti raffiche nella valle dell'Arno a Firenze, nel Valdarno inferiore, nella valle del Bisenzio e dell'Ombrone pistoiese. 

Nella notte fra venerdì e sabato e fino alle prime ore del mattino possibili gelate, con formazione di ghiaccio in caso di ristagni di acqua o superfici bagnate.   


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso ed era stato allertato anche l'elisoccorso Pegaso. Strada chiusa al traffico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura