QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 12° 
Domani -1°10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 19 dicembre 2018

Cronaca giovedì 04 ottobre 2018 ore 09:00

L'autopsia per capire com'è morto Martini

Trovato in un lago di sangue a Castiglioncello e morto dopo 11 giorni di agonia, dai risultati dell'autopsia si attendono elementi utili alle indagini



ROSIGNANO MARITTIMO — Dall'esame autoptico eseguito ieri dal medico legale Lugi Papi gli inquirenti sperano di avere indicazioni chiare su come si sia gravemente ferito l'imprenditore Loreno Martini, 77 anni di San Miniato, trovato in un lago di sangue dalla moglie sulle scalette che scendono alla baia del Quercetano, a Castiglioncello, e morto domenica in ospedale dopo 11 giorni in rianimazione.

Gli inquirenti propendono per una caduta accidentale, tesi che sarebbe stata avvalorata anche da quanto avrebbe riferito lo stesso imprenditore al medico del 118 che lo ha soccorso sul posto, mentre la famiglia ipotizza un'aggressione, lamentando la scomparsa di un orologio di grande valore.

I risultati dell'autopsia, attesi a giorni, si spera possano fare definitiva chiarezza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca