QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 11° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 06 dicembre 2019

Attualità martedì 03 dicembre 2019 ore 11:46

L'ospedale insegna la rianimazione neonatale

Cooperazione sanitaria internazionale, Lia Burgalassi (Materno-Infantile Cecina) protagonista in Tunisia per la rianimazione neonatale



CECINA — Il coordinatore infermieristico e ostetrico dell’area materno infantile dell’ospedale di Cecina, Lia Burgalassi, ha partecipato ad una missione di addestramento sanitario in Tunisia sulla rianimazione neonatale.


L’intervento si è svolto, nel contesto del progetto di cooperazione sanitaria “Futur Proche” finanziato dalla Regione Toscana e dalla Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, nella regione di Kasserine in Tunisia, grazie alla partecipazione di diversi operatori del sistema sanitario toscano. Oltre a Lia Burgalassi hanno partecipato alla missione Valentina Canocchi, pediatra nell’ospedale di Montepulciano (Siena) e Luca Scali, referente per le attività di cooperazione sanitaria dell'Azienda USL Toscana Sud Est.

Durante la missione è stato realizzato un intervento formativo sulla rianimazione neonatale della durata di cinque giorni a beneficio degli operatori dell'ospedale regionale di Kasserine. Hanno partecipato alle attività formative circa trenta persone provenienti dall'unità di neonatologia, dalla sala parto e del reparto maternità che hanno svolto un lavoro pratico di affiancamento al lavoro al mattino e un corso, nel pomeriggio, basato prevalentemente sull’apprendimento pratico con utilizzo di manichini per la simulazione e presentazione di scenari pratici.



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Politica