Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:37 METEO:CECINA14°22°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 17 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'evacuazione dei feriti da Azovstal, i bus lasciano l'acciaieria

Sport lunedì 09 maggio 2016 ore 09:35

Le cecinesi del volley restano in B1

La vittoria del Volley Cecina

Il Volley Cecina ha battuto la Dannunziana Pescara conquistando il diritto a permanere in serie. Ecco il resoconto del big match al Palafrontiera



CECINA — Sabato pomeriggio c'era tanto tanto pubblico al Palafrontera per sostenere le ragazze del Volley Cecina nello scontro salvezza contro la Dannunziana Pescara. Un pubblico composto da grandi e piccini, non deluso dalle ragazze del Volley, che sono riuscite a mettere al tappeto le rivali pescaresi nella corsa per la salvezza.

Per rimanere in B1, al Volley Cecina era indispensabile conquistare due sets, che avrebbero garantito quel punto indispensabile per garantirsi la permanenza in serie. E così è stato. Anzi, il team rossoblù si è aggiudicato l'intero match per 3-1 contro un avversario che per due sets ha risposto colpo su colpo alle offensive delle padrone di casa portandosi sull'1-1.

Poi però nel terzo e nel quarto parziale il match non ha avuto più storia con Genovesi e compagne che hanno disposto a proprio piacimento delle avversarie che hanno praticamente abbandonato la contesa senz'altro stremate per la lotta acerrima sostenute nei primi due sets.

Così il Volley Cecina, grazie a questo successo, se pur all'ultima giornata di campionato, ha mantenuto il diritto di partecipare nella prossima stagione sportiva ancora alla serie B1.

Le ragazze cecinesi hanno interpretato la partita come doveva essere e come era senz'altro nelle aspettative: nessuna di loro si è mai tirata indietro profondendo sempre e comunque tanto ardore in ogni situazione di gioco, difendendo anche l'impossibile e attaccando anche a più riprese contro un avversario che per due sets non ne voleva sapere di mollare la serie a favore delle padrone di casa.

E questo atteggiamento di estrema generosità e gagliardia ha senz'altro contribuito a mantenere alta l'attenzione del pubblico che non ha mai smesso di incitare per tutto l'arco della gara le "cecinesi" sia con la voce, ma anche con le "simpatiche" trombette e con i tamburi come non si era mai sentito prima d'ora al Palafrontera.

Nell'occasione le ragazze sono scese in campo con i centrali Erika Mutti, Cristina Silvestri e poi Sara Manetti che in attacco e in particolare a muro hanno spento sul nascere le offensive pescaresi.

Bene capitan Giulia Genovesi, sempre presente in ogni situazione di gioco, efficace in attacco ma anche in fase di appoggio e soprattutto in difesa e con lei i posti quattro Elena Casini, decisamente cresciuta nel corso del campionato, e Sara Paparelli che si sono alternate in campo nell'arco dei quattro sets.

Positiva l'opposta Sofia Renieri che ha comunque ben interpretato il suo ruolo risultando peraltro estremamente efficace in servizio in particolare nel terzo set con una serie iniziale micidiale che ha praticamente messo Ko la Dannunziana. Positiva anche la prestazione di Martina Orzenini che nel quarto sets, entrata al posto di Renieri, ha messo giù palloni con estrema decisione sia dalla zona due che dalla zona quattro.

Senz'altro buona la prestazione sia di Vittoria Cavallini che di Benedetta Noci che si sono alternate in regia, con quest'ultima che, entrata a partita iniziata, ha contributo ad alzare il ritmo di gioco della squadra ed a far giocare con maggiore continuità gli attaccanti centrali. Nel finale del quarto set spazio anche alla giovane Noemi Giannetti che ha riscosso applausi da parte del pubblico per alcuni interventi in fase difensiva da abile veterana.

Infine, Laura Sbrana, sempre presente in ogni parte del campo, un vero baluardo della difesa.

I tecnici che hanno seguito la squadra nel corso del campionato sono Luca Berti, Luca Poggetti, Damiano Achilli, Marco Di Gaddo, Cristina Barbieri e i team-manager Alessandra Gatto e Claudio Giannetti.

Risultato finale: Volley Cecina - Dannunziana Pescara 3-1 (29-27, 23-25, 25-12, 25-15).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’auto e una moto coinvolte nell’incidente. Due le persone ferite e trasportate al pronto soccorso dell’ospedale di Cecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Sport