Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:40 METEO:CECINA15°23°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Sport martedì 25 ottobre 2022 ore 09:00

Atletica Costa Etrusca trionfa sulla pista Mennea

Circa 90 gli atleti tra ragazzi e cadetti dalla costa degli Etruschi, Elba, Livorno e Pisa per il Trofeo del Litorale



CECINA — Col Trofeo del Litorale Bulichelli Petroli si è chiusa la stagione outdoor dell' atletica toscana. 

Sulla Pista Mennea di Cecina, l'evento organizzato dalla CG Atletica Costa Etrusca, Fidal Livorno col patrocinio del Comune di Cecina si sono date battaglia 3 rappresentative: Costa degli Etruschi (CG Atl Costa Etrusca, CA Piombino, Atl Elba ed Arcobaleno), Città di Livorno (Libertas Unicusano ed Atl Livorno) e Fidal Pisa. Due atleti/gara per rappresentativa in modo da fare una serie per gara con risultato immediato. 

E' stato un gran successo organizzativo, circa 90 gli atleti in totale tra ragazzi e cadetti che si sono dati battaglia su 19 gare disputate dopo la sfilata iniziale. Erano in 5 i reduci dagli italiani di Caorle, Beccari, Felicetti e Silvestri per Costa degli Etruschi, Borchi e Pasquale per Livorno.

Nonostante sia il finale di stagione i risultati ottenuti hanno dato prestigio alla manifestazione, il lungo cadetti è stata la gara con i contenuti piu alti, vittoria all'ultimo salto per Davide Felicetti di Costa degli Etruschi con 6.38, secondo Edoardo Borchi per Livorno con 6,34, 3° ancora per Costa degli Etruschi Marco Beccari 6,23. Felicetti aveva in precedenza vinto gli 80m con 9"50. Tra le cadette vittoria nel lungo con 5,06 per Sara Pasquale (livorno), nel disco Erica Silvestri (Costa degli Etruschi) ha messo in riga tutte col primo lancio a 26.79. Tra i ragazzi 1,43 nell'alto per Chiara Niccolini Costa degli Etruschi, nei 60 successo al maschile per Lorenzo Cappellini (pisa) 7"90 e per Giulia Bianconi 8"62 (Costa degli Etruschi), 37,22 nel vortex per Tigrano di Pisa e 49.19 di Del Moro per Livorno. 

La classifica è sempre stata estremamente serrata. Alla fine scartando il peggior punteggio la coppa argentata e la bottiglia di magnum di vino Bolgheri doc è finita a Costa degli Etruschi per la seconda volta con 90 punti, secondo Livorno 88 poi Pisa con 81. Quindi brindisi tra tutti i dirigenti presenti e giro di campo finale per la rappresentativa vincitrice della Costa degli Etruschi. 

I componenti del CG Atl Costa Etrusca oltre ai già citati che formavano Costa degli Etruschi hanno dato il loro contributo al successo: Ragazzi, 60hs 2° Birah Berrighi 9.31, 6° Mattia Pellegrinetti 10.88, lungo 6° Rizzieri Federico 3.70, 600 6^ Mia Griselli 1'54"84, 60hs 3^ Chiara Niccolini 10.47, alto Pietrelli Emma 1.25, peso 4^ gemma Carugi 7.53, vortex 2^ Ema Gallo 36.36, 6^ Ludovica Cerundolo 26.58. Cadette: 3^ Montagnani Eva 11.41, 6^ Guerriero Benedetta 12"33, lungo: 3^ Eva Montagnani 4.78, 4^ Martina Guidetti 4.57, disco 6^ Vittoria Schirinzi 10.32, 4x100 mix ralay 1^ Squadra B Cerundolo e Guidetti, 2^ Alice Gianfaldoni e Berrighi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno