QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 11°13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 07 dicembre 2019

Attualità martedì 03 dicembre 2019 ore 17:00

Bibbona premiata per la sostenibilità ambientale

Sostenibilità ambientale, riconfermato il riconoscimento Emas per il comune di Bibbona fino a luglio 2022. Soddisfazione per l'Amministrazione



BIBBONA — La Sezione EMAS Italia del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit ha rinnovato, fino al 24 luglio 2022, la registrazione Emas per il Comune di Bibbona.

"Si tratta di una delle massime espressioni di adesione ai percorsi virtuosi di tipo comunitario per indirizzare le politiche locali verso la sostenibilità in senso lato, essendo infatti un programma trasversale che coinvolge tutta l’attività dell’Amministrazione: questo riconoscimento conferma, dunque, che le azioni intraprese attraverso il Documento di Gestione Ambientale, sono state favorevolmente apprezzate", spiega il Comune.

“Un risultato possibile grazie all’impegno di tutto il personale comunale al quale – sottolinea il Sindaco, Massimo Fedeli – va tutto il mio ringraziamento. Un lavoro costante e quotidiano, svolto con passione, dedizione e impegno”.

“Nella consapevolezza dell’importanza della salvaguardia dell’ambiente naturale all’interno del proprio territorio, della salute e della sicurezza dei cittadini, dei turisti e degli operatori locali, questo risultato – spiega l’Assessore all’ambiente, Enzo Mulè - stimola maggiormente, questa Amministrazione a sviluppare ancora con più fermezza quelle politiche di gestione di governo del territorio finalizzate a garantire lo sviluppo sostenibile e la buona qualità delle pratiche amministrative, quali obiettivi per il miglior funzionamento della gestione strategica relativa all’ambiente in senso lato”.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Cultura