Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:18 METEO:CECINA19°24°  QuiNews.net
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
mercoledì 29 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Shakhtar-Inter, il clamoroso gol sbagliato da Dzeko (e Inzaghi si dispera)

Attualità martedì 21 ottobre 2014 ore 14:23

Vento forte: allerta meteo moderata sulla costa

Immagine di repertorio

Raffiche in arrivo da nord e nord-ovest che interesseranno la costa toscana e l'appennino settentrionale; la protezione civile emette un avviso



TOSCANA — Vento di burrasca da nord e nord-ovest su costa centro-settentrionale, arcipelago e appennino settentrionale con raffiche molto forti e improvvise a partire dalle prime ore di questa notte; inoltre, mare agitato o molto agitato sulla costa centrale e sull'Arcipelago settentrionale (sulle coste esposte al flusso da nord). Queste le previsioni meteo che hanno fatto emettere dalla Protezione civile regionale l'allerta per vento a partire dalla mezzanotte di stasera, 21 ottobre fino alla mezzanotte di domani, 22 ottobre, nella parte settentrionale delle regione e sulla costa fino a Val di Cornia e arcipelago settentrionale, in corrispondenza dei bacini Magra, Versilia, Serchio, Basso Serchio, Ombrone Bisenzio, Valdarno inferiore, Reno Santerno, Foce dell'Arno, Cornia e isole.

L'allerta per mareggiate scatta un po' più tardi, alle 6 di domani mattina, mercoledì 22 ottobre, con durata fino alla mezzanotte di domani, e riguarda la costa in corrispondenza dei bacini Foce dell'Arno, Cornia e isole. 
Le province interessate dall'allerta regionale sono Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno Grosseto, Pistoia, Prato, Firenze. Sulla costa etrusca e nell'interno delle province di Pisa e Livorno, l'allerta di livello moderato (arancione) riguarda anche Cecina (LI), Rosignano Marittimo (LI),  Castellina Marittima (PI), Santa Luce (PI), Bibbona (LI), Casale Marittimo (PI), Castagneto Carducci (LI), Castelnuovo di Val di Cecina (PI), Cecina (LI), Monteverdi Marittimo (PI) e Pomarance (PI).

Potranno verificarsi, a causa del vento forte, blackout elettrici e telefonici, caduta di alberi, cornicioni e tegole, danneggiamenti alle strutture provvisorie, problemi alla circolazione stradale, ai collegamenti marittimi e alle attività marittime. Mentre le mareggiate potranno causare problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia, problemi agli stabilimenti balneari, ritardi nei collegamenti marittimi, problemi alle attività marittime, pericolo per la navigazione di diporto, pericolo per i bagnanti.Secondo la catalogazione nazionale si tratta di eventi di "criticità moderata".
Ulteriori dettagli e consigli sui comportamenti da adottare, a seconda del rischio, si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, accessibile a questo indirizzo: http://www.regione.toscana.it/allertameteo

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore i nuovi casi di Covid-19 accertati in provincia di Livorno sono solo 5, 190 quelli registrati in tutta la Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Elezioni

Attualità