QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 14°17° 
Domani 18°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 25 giugno 2018

Attualità martedì 06 marzo 2018 ore 17:17

Servizi ospedalieri, Lippi ascoltato in Regione

La riorganizzazione dei servizi ospedalieri dei presidi di Cecina e Piombino al centro dell'incontro con l'assessore regionale Saccardi



FIRENZE — Com'è noto, i servizi per la salute della Val di Cecina e della Val di Cornia verranno riorganizzati sia dal punto di vista dell'offerta ospedaliera sia territoriale, in relazione alla nuova zona-distretto che unisce le due zone della provincia di Livorno. Per programmare questa riorganizzazione si sono incontrati stamani negli uffici dell'assessorato al diritto alla salute l'assessora Stefania Saccardi, il direttore generale Monica Calamai, il direttore generale della Asl Toscana nord ovest Maria Teresa De Lauretis, e i sindaci di Cecina Samuele Lippi, Piombino Massimo Giuliani e Rossana Soffritti, presidente della Società della salute della Val di Cornia e sindaco di Campiglia Marittima.

"Nel corso dell'incontro - hanno fatto sapere dalla Regione Toscana -, la Asl ha presentato un'ipotesi di riorganizzazione dei servizi per la salute, sia per quanto riguarda l'offerta ospedaliera, che per quella territoriale, in relazione, appunto, alla nuova zona-distretto. I sindaci hanno presentato le loro osservazioni, che saranno valutate e discusse dall'assessorato e dalla direzione della Asl, e saranno poi presentate entro il corrente mese di marzo ai sindaci del territorio, che poi le illustreranno alla cittadinanza nel corso di un Consiglio comunale congiunto, come richiesto dal sindaco di Cecina".

A Cecina, lo ricordiamo, i cittadini hanno dato vita ad un comitato in difesa dell'ospedale, guidato da don Reno Pisaneschi, nel tentativo di scongiurare il potenziamento del presidio ospedaliero.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Attualità