QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 02 dicembre 2016

Attualità domenica 20 marzo 2016 ore 17:00

Fiamme gialle fra i banchi di scuola

Al via gli incontri della Guardia di Finanza nelle scuole Livorno, Portoferraio, Cecina, Rosignano Marittimo, Campiglia Marittima e Suvereto

CECINA — Sono partiti negli istituti scolastici di Livorno, Portoferraio, Cecina, Rosignano Marittimo, Campiglia Marittima e Suvereto gli incontri tra le Fiamme Gialle e gli alunni per parlare di cultura della legalità economica.

L’iniziativa, che ha già visto la partecipazione di circa 630 studenti e che durerà fino al 30 aprile, trae origine da un protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza e il Miur, finalizzato a promuovere un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria.

Gli incontri, della durata di circa due ore, sono tenuti da ufficiali superiori e inferiori delle Fiamme Gialle, che portando la propria diretta testimonianza operativa “sul campo”, mirano a coinvolgere gli studenti su riflessioni che maturino la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento al contrasto dell’evasione fiscale, dello sperpero di risorse pubbliche, della contraffazione, delle violazioni dei diritti d’autore, degli illeciti in materia di sostanze stupefacenti ed, in generale, di ogni forma di criminalità economico-finanziaria.

Si tratta della quarta edizione del progetto “Educazione alla legalità economica”.

All’iniziativa è abbinato un concorso, denominato “Insieme per la legalità”, che ha lo scopo di sensibilizzare i giovani al valore civile ed educativo della legalità economica attraverso la realizzazione di disegni e produzioni video-fotografiche a tema.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Info Aziende

Lavoro