QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 18°31° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 29 luglio 2016

Attualità giovedì 01 ottobre 2015 ore 10:15

Un luogo di pace in memoria del rabbino

Il Parco sarà dedicato a Elio Toaff, considerato un simbolo e una personalità molto importante non solo per la comunità ebraica

​GUARDISTALLO — Elio Toaff nacque a Livorno il 30 aprile 1915, figlio di Alfredo Toaff, rabbino della città. Dopo gli studi, fu nominato rabbino capo di Ancona, dove rimase dal 1941 al 1943. In quell'anno, durante la guerra, con la recrudescenza della violenza nazista e le  deportazioni italiane per i lager, Toaff, la moglie Lia Luperini e il loro figlio fuggirono scampando all'assassinio in casa. Ma più volte scampò alla morte per mano nazista; entrò nella Resistenza combattendo sui monti e vedendo con i propri occhi le atrocità ai danni di civili. Nel 1951 divenne rabbino capo di Roma. Dopo una lunga vita in cui è diventato una guida spirituale e un simbolo nella cultura del dopoguerra e dopo essere stato per 50 anni il rabbino di Roma, si è spento il 19 aprile 2015, a pochi giorni dal suo centesimo compleanno. 

Toaff ha ricostruito la comunità di Roma dopo la Shoah. E' considerato una personalità molto importante non solo per la comunità ebraica italiana. Per questo alla sua memoria verrà intitolato il Parco della Pace a Guardistallo. L'inaugurazione è un programma per domani, venerdì 2 ottobre. Alle 10 prenderà il via la cerimonia con il ricevimento delle autorità al municipio da parte del sindaco Sandro Ceccarelli; alle 10,30 l’omaggio alla memoria di Elio Toaff da parte degli alunni della scuola primaria di Guardistallo; alle 11 al Teatro Virgilio Marchionneschi un tributo musicale con Giada Garrison, Laura Brioli e il maestro Sbolci; a seguire gli interventi e i saluti delle autorità presenti e delle delegazioni ospiti della mattinata, un brindisi per la pace e lo scambio di esperienze fra la comunità di Guardistallo e le varie comunità ebraiche presenti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Cronaca