QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 13°16° 
Domani 23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
giovedì 29 settembre 2016

Spettacoli sabato 23 gennaio 2016 ore 15:35

A Castello Pasquini arriva Sherlock Holmes

Il Collettivo Cinetico ha inventato un gioco per bambini che prende le mosse dalle gesta del personaggio inventato da Arthur Conan Doyle

ROSIGNANO MARITTIMO — Scriveva Arthur Conan Doyle, il padre di Sherlock Holmes, che "il mondo è pieno di cose ovvie che nessuno si prende mai la cura di osservare". 

L’idea che guida le parole e le azioni dello spettacolo Sherlock Holmes, del Collettivo Cinetico, in scena domenica 24 gennaio, alle 16,15 a Castello Pasquini (Tensostruttura) per il programma Teatro Famiglia - Ragazzi di Armunia, è la volontà assoluta, liberissima, giocosa, di rovesciare quella verità e osservare con divertita ostinazione il mondo. 

Sherlock Holmes, il suo celebre metodo fondato sul binomio osservazione e deduzione, si reincarna sulla scena in un anomalo terzetto di investigatori contemporanei, animati da una inesauribile voglia di andare oltre il volto immediato e ingannevole della realtà, di analizzare i dettagli e ipotizzare possibili soluzioni. Lo spettacolo è la divertente ricostruzione di uno spettacolo di danza dalle tracce lasciate sull’impianto di un palcoscenico. Inizia nel buio, con tre individui in tute da disinfestazione che si presentano come addetti dell’impresa di pulizie scientifiche Watson Srl. Il loro metodo, come quello del famoso investigatore di Conan Doyle, è osservare, analizzare, dedurre, intervenire. Nella sua sorprendente somiglianza con i meccanismi profondi della curiosità infantile, l’applicazione rigorosa e nello stesso tempo umoristica del metodo deduttivo è lo strumento di un viaggio di scoperta e investigazione di quel pezzo di mondo, di quel vero e proprio microcosmo che è il teatro. 

La compagnia ferrarese Collettivo Cinetico, diretta da Francesca Pennini e Angelo Pedroni si cimenta per la prima volta con il teatro per bambini delle elementari. Il concept è di Pennini, la regia e drammaturgia sono di Pedroni e Pennini. 

Lo spettacolo è consigliato a bambini tra gli 8 e gli 11 anni, al termine merenda per tutti offerta da un’azienda locale. 

Info e prenotazioni Castello Pasquini – Castiglioncello tel 0586/754202 - 759021 fax 0586/754198 armunia@armunia.eu www.armunia.eu

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità