QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 16° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 19 settembre 2017

Attualità giovedì 16 marzo 2017 ore 13:00

Tre incontri per capire le donne

Foto d'archivio

La Commissione pari Opportunità organizza iniziative che mettono l'universo femminile al centro del dibattito. Coinvolti i ragazzi delle scuole

ROSIGNANO M.MO — Sono ispirate alla figura e al ruolo della donna le iniziative della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rosignano Marittimo. Si tratta di incontri e presentazioni di libri che si terranno tra marzo e aprile in diverse sedi comunali, che la Cpo promuove nell’ambito delle proprie attività istituzionali, per sensibilizzare i cittadini sulle tematiche di genere.

“In relazione alla crescente ondata di violenza, sia fisica che virtuale di cui sono oggi vittime le donne nel nostro paese, abbiamo pensato a momenti di sensibilizzazione rivolti ai giovani e a incontri di riflessione sul ruolo della donna nella società” spiega la referente della Cpo di Rosignano Marittimo Claudia Verdiani.

In questi giorni si è infatti svolto un incontro con le classi 3a, 3b e 3e della scuola secondaria di primo grado Fattori per un lavoro con gli studenti sull’immagine della donna nella musica e nei testi di canzoni conosciute dai ragazzi.

Da Marco Ferradini a Fedez, da Elisa ad Ermal Meta le parole hanno rivelato come è cambiato il modo di rappresentare la donna e l’amore nella canzone d’autore italiana e nella musica pop, ossia nella società attuale.

A partire dal 23 marzo si terranno tre incontri pomeridiani a tema aperti al pubblico. Giovedì 23 alle 17 il Museo Archeologico di Palazzo Bombardieri ospita la conferenza Cornelia e Messalina: il ruolo e l’immagine della donna nell’antichità a cura delle direttrice Edina Regoli.

Venerdì 31 marzo alle 17 al centro Le Creste Serena Bilanceri presenterà Introspettiva, il libro con cui l’attrice vadese ha esordito alla scrittura: si tratta di 43 componimenti poetici in cui spiega la sua interiorità, tra delusione e slanci emotivi nell’esperienza amorosa.

Infine venerdì 21 aprile, sempre alle 17, nell’auditorium di piazza del mercato lo psicologo e operatore sociale Mattia Civico, nonché consigliere regionale del Trentino Alto Adige, presenta il suo libro Badheea. Dalla Siria in Italia con il corridoio umanitario, che racconta la storia di una donna fuggita dalla Siria in Trentino non attraverso un viaggio per mare, ma con uno dei corridoi umanitari che hanno portato legalmente in Italia circa 700 profughi.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità