QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 02 dicembre 2016

Sport martedì 05 gennaio 2016 ore 19:45

Scontro ad alta tensione al Palafrontera

La squadra di casa, il "Pomarance.name Volley Cecina", avrà di fronte il Volley Club Cesena: entrambe con otto punti in classifica

CECINA — Gara da non perdere, sabato 9 gennaio. Uno scontro ad alta tensione al Palafrontera di Cecina allorché scenderanno in campo due squadre che navigano attualmente nelle parti basse della classifica e pertanto impegnate nella lotta per la salvezza. Infatti la squadra di casa, il "Pomarance.name Volley Cecina", avrà di fronte il Volley Club Cesena: entrambe con otto punti in classifica con quella ospite attualmente in penultima posizione ed quella di casa in undicesima.

Il Volley Club Cesena ha realizzato i suoi otto punti in classifica grazie a due successi (in casa con il Riviera Volley Rimini e l'Edilbronzo 2000), ma anche a due sconfitte per 3-2 (in casa con il San Michele Firenze e sul campo della Dannunziana Pescara). Mentre quelli in possesso del "Pomarance.name" sono derivati da tre vittorie di cui due da tre punti, contro il Riviera Rimini e l'Abros Pagliare, ed una da due punti in occasione del memorabile match contro l'Idea Volley Bologna.

Siamo alla undicesima giornata di campionato, praticamente a meno tre dalla fine del girone di andata, con il "Pomarance.name" che dovrà ancora affrontare, dopo il Cesena, anche l'Edilbronzo 2000 sempre tra le mura amiche, anch'esso a quota dodici (quattro vittorie) per finire in terra di Abruzzo sul campo della Dannunziana Pescara (otto punti grazie a tre successi). Un finale di questo girone di andata da thrilling dove sulla carta in tre gare il "Pomarance.name" potrebbe e dovrebbe fare bottino pieno pensando che le tre squadre che devono essere incontrate sono attualmente tutte invischiate nella lotta per la salvezza più o meno alla pari con Genovesi e compagne.

Ma ora pensiamo al primo dei tre appuntamenti citati in programma: ossia quello con il Volley Club Cesena.

Il 29 dicembre scorso la formazione del "Pomarance.name Volley Cecina" ha incontrato in amichevole, al Palafrontera, quella della Repubblica Popolare Cinese del "Nanjing Agricoltural University" (Nanchino), squadra che ha partecipato all'International Stage Volley, aggiudicandosi tutti e quattro i sets disputati e lasciando nei presenti buone sensazioni da parte di tutte le atlete scese in campo.

Coach Luca Berti potrà finalmente disporre di tutto l'organico dal momento che le varie infortunate, quali le varie Noci, Casini, Renieri e Mutti (s.e.o.), sono rientrate a pieno nei ranghi e pertanto la squadra potrà essere in grado di esprimersi al meglio delle proprie possibilità soprattutto in occasione degli incontri/scontri con le dirette rivali per la conquista dell'agognata salvezza.

Dal canto suo il Volley Club Cesena è reduce dalla sconfitta interna per 3-2 ad opera del San Lazzaro Firenze (era l'ultimo sabato prima della sospensione per le festività di fine anno) al termine di un buon match disputato così come si può dedurre dal commento pubblicato a riguardo sul sito Internet "Romagna Volley" ove si legge: ""Sempre priva della regista titolare Budini, e due set giocati alla pari, fra cui il primo gettato alle ortiche nonostante un buon vantaggio. Questa la sintesi. Un bottino magro, ma che conferma il valore della squadra. Il Volley Club Cesena resta dunque con un pugno di mosche dal match casalingo contro il San Lazzaro nel decimo turno del campionato di B1 femminile, ma non deve disperare. Le possibilità di salvezza restano infatti intatte.

Nella formazione cesenate sono da evidenziare l'attaccante Calisesi, forte sia in attacco che in ricezione, ma anche la centrale Gardini (figlia d'arte con il padre olimpionico e con la madre che ha giocato alcuni anni a Cecina in serie "A") e con loro anche l'esperta centrale Piolanti e la giovane opposta Altini.

Il Volley Cecina invita tutti i sostenitori della squadra, grandi e piccoli, a partecipare a questo match decisamente importante per il futuro del "Pomarance.name" Pertanto l'appuntamento per tutto il "Popolo del Volley Cecina" è per le 21,15 di sabato 9 gennaio al Palafrontera. L'incontro sarà diretto dagli arbitri toscani Marco Bertonelli e Gabriele Pulcini.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Info Aziende

Lavoro