QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 21°27° 
Domani 17°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 17 luglio 2018

Attualità giovedì 12 luglio 2018 ore 12:43

In più di 500 per ricordare Simone

Gran successo di pubblico per la serata "The night of rock - Friends for Simone" dedicata alla memoria del musicista cecinese scomparso prematuramente



CECINA — Oltre 500 spettatori la scorsa sera a Marina per ricordare Simone Verdiani scomparso prematuramente all’età di 48 anni lo scorso 13 marzo. Una serata, quella di The night of rock - Friends for Simone, presentata da Sara Chiarei di Radio Stop con la partecipazione straordinaria dell’attrice Candida Nieri che ha letto alcune poesie scritte proprio da Simone, una di queste vincitrice del “Premio Cecina”.

“Un grande evento musicale - scrive anche il sindaco Samuele Lippi sulla sua pagina Facebook - in memoria di un poeta e compositore cecinese con una sensibilità molto particolare. Un tributo che i musicisti che hanno suonato con lui nel corso degli anni hanno offerto ai tanti cittadini e turisti presenti. Conoscevo personalmente Simone e con lui ho avuto anche l’onore di suonare per cui ho partecipato davvero volentieri ad una festa per ricordarlo. La musica, da sempre, unisce le persone. Oggi più che mai abbiamo bisogno di aggregazione e solidarietà ed il successo della serata ne è la dimostrazione”. 

Di fatto, sul palco in Largo Cairoli si sono alternati tre gruppi interpretando i generi musicali preferiti da Simone. Tra questi il chitarrista Paolo Baldeschi, in arte Paul Moss, con la sua band che con lui aveva inciso un disco nel 1991. La famiglia ha fatto sapere che in questi giorni donerà quasi 400 cd della sua collezione alla biblioteca comunale di Cecina per il prestito gratuito. Un gesto di grande valore che si va ad aggiungere al successo di una serata organizzata proprio per mantenere vivo nella comunità il ricordo di una persona cara che, tramite la propria arte, ha lasciato una traccia indelebile non soltanto in chi ha avuto la fortuna di conoscerlo di persona.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca