QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 18°25° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 28 maggio 2018

Sport sabato 05 maggio 2018 ore 07:05

Hip hop alla Terrazza dei Tirreni

Sabato 5 maggio dalle 16 la terza edizione del festival di musica e ballo organizzato dall’associazione Sui passi di Ale



CECINA — Torna il festival di musica e ballo hip hop: alla sua terza edizione la festa si terrà come da tradizione alla Terrazza dei Tirreni a Marina di Cecina a partire dalle ore 16. A dare il via sarà Paolo Ruffini, fin dall’inizio testimonial dell’iniziativa. 

Hip Hop Alè vuole essere un inno alla vita ed un modo per ricordare Alessandro che proprio in questi giorni, il 2 maggio, avrebbe compiuto 21 anni e che grazie alla passione per l’hip hop è riuscito ad affrontare con coraggio e sorriso anche i momenti più difficili.“E’ un appuntamento che aspetto, che aspettiamo, ogni anno perché lo abbiamo visto crescere e rigenerarsi. E’ un evento - ha voluto sottolineare il vicesindaco Giovanni Salvini - che comunica un messaggio chiaro, sarà un “live” nel senso più forte del termine. Un ringraziamento speciale va all’associazione Sui Passi di Ale e alla sua famiglia per quello che ci trasmettono ogni volta”. “E’ proprio questo lo spirito della manifestazione - ha confermato Rita Cavallini, la mamma di Alessandro -. Il suo stile era essere sempre “sul pezzo” anche quando non era in forma. E noi vogliamo continuare a seguirne l’esempio”. Questa edizione sarà arricchita dalla presenza di skaters ed uno spazio con due mini rampe a disposizione di tutti. E ci sarà chiaramente anche un tappeto per le esibizioni di ballo hip hop e break dance.Organizzato dall'associazione "Sui passi di Ale", l’evento ha il patrocinio del Comune di Cecina, del Ccn di Marina e della Bandiera blu. Saranno presenti i maggiori rapper locali e molte associazioni cecinesi che praticano danza. La manifestazione si pone l'obiettivo primario di raccogliere fondi per la ricerca sul neuroblastoma, un tumore che colpisce i ragazzi in età scolare. L'iniziativa è comunque gratuita e l'offerta è libera.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro