QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 13°14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 11 dicembre 2017

Attualità giovedì 10 agosto 2017 ore 15:37

Giorni al mare per i bimbi del terremoto

La cerimonia di stamane alla base militare di Marina di Cecina con i bambini vittime del terremoto

Alla base logistica di Marina, ospiti di Esercito e Cisom, dieci ragazzi provenienti dalle zone colpite dal sisma del centro Italia

CECINA — Sono momenti di relax e mare quelli che stanno vivendo i primi dieci giovani umbri, tra i 13 e i 14 anni, ospitati a Marina di Cecina, grazie a un progetto coordinato dal Corpo italiano di soccorso dell'ordine di Malta (Cisom). I ragazzi rimarrano ospiti fino al 12 agosto, quando riceveranno il cambio da altrettanti giovani provenienti dall'Umbria, per il soggiorno al mare di un'altra settimana.

Stamane la cerimonia ufficiale di benvenuto alla base militare, alla presenza anche del sindaco Samuele Lippi.

“L'Esercito Italiano - ha detto il tenente colonnello Antonio Iannaccone, comandante della base logistica di Marina di Cecina - accoglie con grande piacere questi ragazzi che hanno passato momenti difficili. Il loro entusiasmo è fattore di arricchimento per noi militari ed, in generale, per tutti gli ospiti della base”. 

Per il Cisom Pier Paolo Sardi, capo raggruppamento della Toscana ha sottolineato: “Per il Corpo italiano di soccorso dell'ordine di Malta questa attività è la naturale continuazione di un percorso di assistenza e supporto della popolazione colpita dal sisma”.

La collaborazione tra Cisom e forze armate ha avuto inizio quattro anni fa con il sostegno rivolto a bimbi bielorussi anche se il progetto è nato precedentemente sviluppandosi presso le località di Tarquinia e Campiglia Marittima e garantendo la permanenza, temporanea in Italia, di un totale di circa 250 bambini di età compresa tra gli 8 e i 14 anni. L'innovazione per il 2017 è stata quella di affiancare ai suddetti piccoli quelli provenienti dall'area di cratere del terremoto che ha colpito recentemente il centro Italia insieme a soggetti segnalati dai servizi sociali del comune di Cecina che patrocina l'evento.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità