QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 18°25° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 28 maggio 2018

Attualità giovedì 03 maggio 2018 ore 17:30

Fitness, informatica e anfiteatro in biblioteca

Al via la riqualificazione della biblioteca comunale. Da lunedì nuovi cantieri al teatro e al renone.



CECINA — Il primo cantiere, quello che riguarda gli spazi pubblici ha preso il via lo scorso 23 aprile ma da oggi è partito ufficialmente anche uno dei due interventi più importanti dal punto di vista culturale del Piu (Progetto di Innovazione Urbana) ‘AllenaMente - Una città per tutti’: l'intervento di ampliamento della biblioteca comunale di via Corsini che vedrà, entro marzo 2019, il rifacimento dell'impianto di climatizzazione, la realizzazione di un caffè letterario interno, una sala fitness con cyclette per alternare studio e movimento, una sala informatica, tre sale letture private, una sala multimediale per e-learning e corsi formazione, un cortile interno di 150 m2 con area verde, prato sintetico e arredi urbani, un'area da sfruttare anche per le presentazioni di libri open air, due gradinate esterne a costituire una sorta di anfiteatro, un piccolo parco giochi e un'area zen.

Il Piu, lo ricordiamo, è un progetto da 6,4 milioni di euro, di cui 4 che arriveranno da fondi comunitari, per la valorizzazione di aree urbane allo scopo di favorire l’inclusione. Cecina ha puntato sul villaggio scolastico e sulla riqualificazione e ampliamento quindi di strutture importanti sul fronte della cultura come la biblioteca e il teatro, e sul fronte sportivo, con un'opera che andrà a cambiare il volto dell’intera area rendendola accessibile sulla base di uno studio elaborato dall'Università di Firenze. All'interno del primo cantiere, partito lo scorso 23 aprile, sono previste potature di oltre 200 piante e alcuni necessari abbattimenti, la realizzazione di un bagno pubblico completamente accessibile nella zona adiacente alla locomotiva, la riduzione dell'attuale area cani accanto alla quale verrà realizzata un'area fitness all’aperto, un parco giochi accessibile per bambini e una nuova area cani nella zona del villaggio scolastico alle spalle della piscina comunale. L'intervento che partirà lunedì al teatro comunale vedrà poi, alla fine dei lavori, la realizzazione di nuovi bagni accessibili anche alle persone con disabilità, una nuova sala regia, una nuova sala prove anche per piccole rappresentazioni, una hall con bar, una nuova biglietteria, nuovi arredi interni nella galleria con poltrone retrattili che aumenteranno la capienza di circa 70 unità e un impianto di climatizzazione sia per l'inverno che per l'estate. Sempre lunedì 7 maggio, infine, prenderà il via anche il cantiere per la realizzazione di un nuovo campo in erba sintetica destinato al rugby ma anche ad attività polivalente nel campo comunemente chiamato ‘renone’. Qui l'intervento riguarderà la ristrutturazione degli spogliatoi esistenti (quelli compresi tra il campo e il tennis), un nuovo sistema di irrigazione ed illuminazione con torri faro di ultima generazione, una nuova recinzione e l'installazione di una tribuna.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro