QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 18° 
Domani 16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 21 novembre 2017

Attualità lunedì 13 novembre 2017 ore 10:07

Emodinamica, il sindaco risponde a Don Reno

Il sindaco di Cecina Samuele Lippi ha scritto una lettera aperta al parroco che aveva chiesto a gran voce un fronte comune dei sindaci

CECINA — Don Pisaneschi, presidente del Coordinamento per la difesa dell’ospedale, aveva lanciato un appello ai sindaci della Bassa Valdicecina e Valdicornia

La possibilità che sia realizzata una sola sala di emodinamica a Piombino, per coprire tutta l'area a Sud di Livorno, ha infatti allarmato non poco i cittadini della Bassa Val di Cecina.

Ed ecco la risposta del sindaco di Cecina Samuele Lippi:"Concordo assolutamente sulla necessità di affrontare, e risolvere, i problemi di carenza della rete dell’infarto nelle nostre zone, Bassa Val di Cecina e Val di Cornia, del resto sai bene da quanto tempo, anche dietro tua sollecitazione, io stesso mi sia fatto portavoce di questa istanza. 

In qualità di presidente della Conferenza dei Sindaci Asl Nord ovest ho ottenuto che il tema fosse inserito nel Piano di Area Vasta e ho spinto affinchè venisse realizzato uno studio che, sulla base di dati oggettivi, fotografasse l’attuale situazione.

Sono assolutamente d’accordo anche sulla necessità di affrontare questo importante tema in consiglio comunale così come sull’opportunità di arrivare ad approvare una mozione unitaria. Come ho già avuto modo di annunciare, il prossimo 23 novembre alle ore 15 si terrà l’assemblea congiunta delle due Società della Salute, Bassa Val di Cecina e Val di Cornia: saranno illustrati i risultati dello studio realizzato dall’Asl Nord Ovest. 

Colgo anzi l’occasione per invitarti, in qualità di presidente del coordinamento cittadino per la difesa dell’ospedale di Cecina, a partecipare. Ritengo che attendere di conoscere i risultati dello studio, ormai prossimo, ci permetterà di affrontare questo importante tema in modo più completo e strutturato".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca