QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 22°30° 
Domani 20°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
sabato 23 luglio 2016

Lavoro lunedì 25 gennaio 2016 ore 12:06

Disoccupazione, c'è tempo fino a marzo

Ecco come presentare la domanda per ottenere il contributo per chi lavora in campo agricolo. C’è tempo fino al 31 marzo. Tutti i requisiti necessari

CECINA — Le segreterie provinciali di Flai Cgil e Fai Cisl ricordano che c’è tempo fino al 31 marzo per la presentazione della domanda di disoccupazione agricola. Per ottenerla è necessario avere lavorato almeno 102 giornate fra il 2014 e il 2015. Un altro requisito è quello di essere iscritti agli elenchi anagrafici agricoli e avere due anni di anzianità contributiva.

Flai presta assistenza nelle sedi territoriali: a Donoratico presso lo sportello apposito, il martedì e il mercoledì dalle 16 alle 18 e tutti i sabato di febbraio dalle 9 alle 12. Ogni giovedì, a Bolgheri e Venturina, Flai è presente con il camper dei diritti. Per informazioni è possibile contattare il numero 3397801311 oppure il 3498316503.

La documentazione è compilabile con l'aiuto dell'ufficio Inca, che si trova nella Camera del lavoro in via Mazzini. Lunedì e martedì dalle 9 alle 12,30, giovedì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 18,30, e il venerdì dalle 16 alle 18,30 nella sede cecinese. Anche a Rosignano Solvay il lunedì e martedì dalle 9 alle 13 e il venerdì dalle 14,30 alle 18,30, è possibile recarsi nell’ufficio Inca della Camera del lavoro.

Per ottenere la disoccupazione e l’assegno per il nucleo familiare sono necessari il codice fiscale, un documento di identità e permesso di soggiorno per i lavoratori extracomunitari. Obbligatorio il codice Iban per il pagamento della disoccupazione. Chi ha lavorato in altri settori ha diritto al cumulo, mentre per gli assegni al nucleo familiare occorrono anche l’attestazione dei redditi percepiti nel biennio 2013-2014 oltre allo stato di famiglia e ai documenti dei familiari.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

Attualità