QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 18°25° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
lunedì 28 maggio 2018

Cronaca martedì 01 maggio 2018 ore 12:00

Cordoglio per la scomparsa di Fabio D'Ambrosio

Prima calciatore e poi allenatore, era legatissimo alla società rossoblu. La sua scomparsa, a soli 65 anni, ha profondamente colpito la comunità



CECINA — In tanti piangono la morte, avvenuta a 65 anni per una grave malattia, di Fabio D'Ambrosio, che dopo aver militato anche nel Livorno in serie B si era dedicato ad allenare, in particolare nella società cecinese, contribuendo alla crescita non soltanto sportiva di tanti ragazzini.

"Nella tarda serata di domenica 29 aprile - è il comunicato dell'Ac Sporting Cecina 1929 - ci è giunta la notizia della scomparsa di Fabio D'Ambrosio, fino allo scorso anno Direttore Sportivo della nostra Società e vari livelli anima del Cecina Calcio negli anni passati: Il Consiglio, la Squadra e tutti i Collaboratori dell'Ac Sporting Cecina 1929 sono rimasti profondamente colpiti dalla notizia della sua morte avvenuta presso l'ospedale di Pisa dove era stato ricoverato e vogliono essere partecipi e vicini alla famiglia in questo particolare momento".

"Ciao Mister - ha scritto Fabio Poggetti -. Se ne va un altro pezzo della mia gioventù calcistica. Quanti ricordi piacevoli passati nei campi di calcio. Dai mitici ritiri a Santa Fiora, alle preparazioni in pineta a Marina alle innumerevoli partite allo stadio di Cecina o al 'renone'... Con te sono maturato calcisticamente parlando. Mi hai insegnato molto. Da come si marcava 'stretto', a come ci si muoveva in campo ed a come ci si comportava dentro e soprattutto fuori dal campo... La prima volta che un Mister mi ha dato la fascia di capitano. Per me un onore!!! Spero di aver ripagato la tua fiducia... Ricordo ancora il primo anno del campionato professionistico. Passare a giocare contro squadre titolate e noi invece tutti ragazzi di Cecina. Dalla prima giornata fino all'ultima, pur sapendo che noi eravamo nettamente inferiori, non ci hai mai fatto sentire tali e ci hai sempre incoraggiato. GRAZIE DI TUTTO FABIO D'AMBROSIO. Anche se a me piaceva sempre chiamarti MISTER. Ciao Mister. Sono sicuro che anche lassù saprai dare i giusti consigli a tutti".

I funerali si terranno domani, mercoledì 2 maggio, alle ore 9,15 nella cappella dell'istituto Iacopini di via Ginori. Poi la tumulazione nel cimitero di Bibbona, dove D'Ambrosio era nato.




Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Lavoro