QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
venerdì 02 dicembre 2016

Lavoro sabato 27 febbraio 2016 ore 10:00

Come diventare imprenditori di sé stessi

Un momento della presentazione del bando

Il corso ha come obiettivo preparare e affiancare nella fase di start up 30 giovani disoccupati tra i 18 e i 29 anni. Ecco come partecipare

CECINA — Un'occasione per acquisire le competenze necessarie all'avvio di un'impresa personale, per formarsi in vista di futuri investimenti e avventure imprenditoriali o commerciali. Per partecipare è stato emanato un bando nell’ambito del Programma Garanzia Giovani indetto dalla Regione Toscana.

Il nome del progetto è Orizzonte Impresa. L'iniziativa, a sostegno dell’autoimpiego e autoimprenditorialità, è promossa dalla Provincia di Livorno, dalla Confesercenti, dal Cescot, dalla cooperativa Itinera, Legacoop Livorno, Grosseto Sviluppo e Fondazione Polis con il supporto di partner esterni istituzionali fra cui i Comuni di Cecina e Bibbona.

All’incontro di presentazione hanno partecipato l’assessore all’economia produttiva Paolo Biasci, il responsabile della Confesercenti Massimo Marini, la direttrice del Cescot Camilla Bonelli e la rappresentante del Centro per l’Impiego di Cecina Claudia Righini

“Questo progetto formativo – dichiara l’assessore di Cecina Paolo Biasci – nasce da un’esigenza reale di preparare quei giovani che vogliono aprire un’attività commerciale o di servizi, fornendo loro gli strumenti per far crescere e consolidare la propria idea imprenditoriale. Il comune di Cecina ha aderito volentieri a questa iniziativa ed è convinto nel sostenere i giovani in questo percorso formativo, mettendo in atto alcune azioni che potranno essere loro di aiuto. Già negli scorsi anni abbiamo previsto esenzioni per esempio per quanto riguarda la Tariffa di igiene ambientale. Un piccolo segnale che abbiamo voluto dare e che apre la strada ad altre iniziative”.

“Il bando Orizzonte Impresa – spiega la direttrice del Cescot Camilla Bonelli – ha come obiettivo preparare e affiancare nella fase di start up 30 giovani disoccupati, di età compresa tra i 18 e i 29 anni, iscritti a Garanzia Giovani, a realizzare il proprio sogno lavorativo. Le domande dovranno essere presentate entro il 14 marzo alla nostra agenzia formativa di Livorno o alle altre agenzie indicate nel bando".

"Qualora le domande di iscrizione risultassero superiori al numero dei posti disponibili - prosegue Bonelli - si procederà alla selezione. Il percorso formativo prevede 40 ore di lezione in aula, durante le quali saranno fornite conoscenze per redigere business plan, strategie di marketing, accesso a finanziamenti ecc, a cui si aggiungeranno altre 40 ore individuali personalizzate”.

I trenta allievi dovranno provenire dalla Provincia di Livorno e di questi 18 posti sono riservati a donne. Il Centro per l’Impiego di Cecina, al fine di promuovere l’iniziativa a livello locale, organizzerà per il 3 marzo alle 10 un seminario preparatorio e illustrativo aperto a tutti.

"In tempi difficili come questi – ha aggiunto il responsabile della Confesercenti Massimo Marini – dove le prospettive di un lavoro dipendente sono sempre più rare si affaccia l’interesse da parte del giovane di tentare la strada del lavoro autonomo e indipendente; da qui è anche nostro dovere, come enti e istituzioni, fornire il sostegno e gli strumenti affinché questa volontà non venga frustrata e i rischi di insuccesso siano circoscritti e ridotti il più possibile, specie se dovuti a impreparazione o a mancanza di conoscenze e formazione adeguata”.

Il bando e la domanda di partecipazione potranno essere scaricati dal sito della Provincia di Livorno o da quello del Centro per l’Impiego di Cecina o dell’Informagiovani che ha sede nel Comune Amico in piazza Carducci, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 12,30 e il martedì anche il pomeriggio dalle 16 alle 18. Tel: 0586 611227.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Info Aziende

Lavoro