QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
CECINA
Oggi 17°27° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News cecina, Cronaca, Sport, Notizie Locali cecina
martedì 25 luglio 2017

Attualità domenica 16 luglio 2017 ore 06:30

Cassola Cantos nel parco di villa Guerrazzi

Carlo Cassola

Lo spettacolo dedicato allo scrittore che amava Cecina andrà in scena questa sera alle 19. Il suo romanzo Cuore arido era ambientato a Marina

CECINA — Carlo Cassola è probabilmente tra gli artisti di fama nazionale colui che più ha amato Cecina. Fu lui stesso a dire che così come James Joyce ha amato Dublino, lui allo stesso modo è stato ispirato da Cecina e i suoi luoghi. Il romanzo Cuore Arido ne è un chiaro esempio: l’intera storia è ambientata a Marina di Cecina. Cassola Cantos, in programma domenica 16 luglio alle 19, è uno spettacolo di Artimbanco fatto di parti cantate ed altre recitate, tratte dalle opere dello scrittore che ha raccontato il nostro territorio, con il contributo di Fabrizio Parrini che ha rivisitato a sua volta alcuni brani. Interpreti del reading saranno allievi e attori della scuola di teatro di Artimbanco.

Artimbanco ha presentato questo progetto insieme ad Armunia ad un bando regionale che si proponeva di finanziare le iniziative volte a valorizzare luoghi che non sono propriamente spazi dedicati al teatro. “La scelta - spiega Carlo Rotelli che dello spettacolo dedicato a Cassola è il regista - è ricaduta sul parco di Villa Guerrazzi. Anche l’orario sarà insolito, alle 19, l’ora del tramonto”.

Cassola Cantos rientra nel progetto Spostamenti Arte, Spettacoli, Eventi in Val di Cecina, finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra insieme ad Armunia, Microstoria, Scuola di Musica Bacchelli.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità